Sport

Ternana, Lucarelli: “Se si vince c’è gloria per tutti, se si perde…”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Si vince e si perde tutti insieme. Questa la parola d’ordine dell’allenatore della Ternana, Cristiano Lucarelli, che in conferenza stampa ha presentato la sfida di domenica in casa dell’Avellino allenato da Piero Braglia.

In conferenza stampa afferma: “É normale che in una rosa ampia qualcuno viene sacrificato di più. Ma se accetti di far parte della Ternana devi accettare di pensare al bene comune e non a quello personale. I ragazzi hanno compreso che se si vince c’è gloria per tutti; se si perde c’è merda per tutti, nessun escluso. Vedo ragazzi molto equilibrati; come ha detto Partipilo, noi abbiamo fatto un buon inizio di campionato, ma nulla di definitivo. Anche negli scorsi anni avevano fatto delle partenze importanti, quindi sanno come devono comportarsi”.

E in vista della gara sottolinea: “A sinistra ci sarà un adattamento che dovrà garantire alla squadra di avere le solite giocate e tempi di gioco. Insomma faremo in modo di giocare pur senza Mammarella e Frascatore. In tutti e tre i reparti. Non mi sento di fare delle esclusioni. Contro le squadre di Braglia ci vuole tanta pazienza, è l’allenatore più bravo a preparare le partite addosso all’avversario. Siamo soddisfatti ma non appagati”.

LEGGI ANCHE

IL BARI CI CREDE: “TANTE COSE POSSONO CAMBIARE”

POLIZZI: “PALERMO, BISOGNAVA RISCHIARE DI PIÙ. I GIOCATORI…”

GDS – “BOSCAGLIA PRONTO A RIDISEGNARE UN NUOVO PALERMO”

L’articolo Ternana, Lucarelli: “Se si vince c’è gloria per tutti, se si perde…” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker