Hi-Tech

Eolico da record: a queste turbine offshore bastano 7s per alimentare una casa

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Dopo i fasti dei parchi eolici offshore del nord Europa anche gli Stati Uniti vogliono dire la loro e per il prossimo progetto, in sviluppo al largo dello stato del Massachusetts, stanno pensando di utilizzare le turbine più grandi al mondo. Stiamo parlando delle GE Haliade-X, capaci di generare a regime fino a 13 MW e addirittura 74 GWh lordi l'anno.

Si tratterebbe di una delle prime implementazioni dopo che GE (General Electric) ha svelato questo upgrade sulle sue gigantesche turbine che, pensate, vantano pale lunghe 107m l'una e rotore a 220m di altezza (ma si sale fino a 260m quando una delle pale si trova esattamente in verticale) e potranno generare adesso il 4% circa di energia in più.

Versioni base dell'Haliade-X (da 12 MW) sono già in funzione, tra queste anche il prototipo installato nel porto di Rotterdam che, una volta aggiornato, ha fatto segnare il mese scorso un record mondiale con ben 312 MWh generate in un singolo giorno (immagine d'apertura). Numeri impressionanti che fanno apparire questa energia rinnovabile sempre più ghiotta, tanto che al Vineyard Wind project del Massachusetts hanno deciso di puntare su queste nuove soluzioni e cassare invece le precedenti turbine da 9,5 MW che erano state scelte.


Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, in offerta oggi da Mobzilla a 239 euro oppure da Amazon a 289 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker