Hi-Tech

ZTE, tempo di cambiare: smartphone sotto un unico brand e molto altro

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il 2021 sarà un anno di profondo riassestamento per ZTE: la società cinese ha fatto sapere che unificherà i suoi tre marchi di smartphone, ovvero ZTE stesso, Nubia e Red Magic (o Red Devil, a seconda del mercato) sotto l'egida di uno solo. A marchio ZTE, vale la pena ricordare, escono gli smartphone pregiati Axon e quelli più economici Blade. Red Magic si occupa di smartphone gaming e Nubia fa un po' storia a sé, con prodotti di un po' tutte le fasce. Al momento non è perfettamente chiaro quale sarà la nomenclatura base adottata da tutti i dispositivi, e come saranno organizzate le varie fasce e nicchie di mercato.

ZTE punta anche all'espansione nel canale dei negozi fisici. L'obiettivo è aprire fino a 5.000 "ZTE Store" in Cina. Anche i marchi che nascono solo online, osserva l'azienda, a un certo punto della loro evoluzione devono espandersi nel retail tradizionale (il riferimento a Xiaomi sembra piuttosto evidente). Sono in via di completamento i primi "5G Experience Centers", che apriranno i battenti già dall'anno prossimo.

Un altro grande passo fondamentale nella strategia di rilancio è quello di instaurare un'immagine tutta nuova: più moderna e al passo coi tempi, che si concentrerà su tecnologia, qualità e le nuove generazioni di consumatori. Dal punto di vista dei settori, ZTE definisce la propria strategia "1+2+N": integrerà smartphone, dati personali e famigliari, e un'ampia gamma di gadget smart IoT connessi. Il collante di tutto questo saranno il cloud e il 5G, che permetteranno di vivere un'esperienza di integrazione completa a 360 gradi.


Le massime prestazioni al miglior prezzo? Realme X50 Pro, in offerta oggi da Techinn a 502 euro oppure da Amazon a 549 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker