Hi-Tech

Tesla potrebbe offrire l'acceso remoto in streaming a quello che "vede" l'auto

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Molti utenti Tesla hanno apprezzato l'arrivo della modalità Sentinella (Sentry Mode) che sfrutta le telecamere del sistema Autopilot per rilevare eventuali minacce attorno all'auto mentre è parcheggiata. Se viene rilevata una minaccia significativa, le telecamere del veicolo iniziano la registrazione e si attiva l'impianto di allarme. Il proprietario riceverà poi una notifica sull'app che la sua autovettura ha rilevato una minaccia.

Sembra che questa funzione possa presto evolversi dando la possibilità alle persone di poter dare una "sbirciatina" a tutto quello che sta accadendo attorno all'auto da remoto. A quanto riporta l'hacker "green", all'interno del codice del software Tesla sarebbe presente la possibilità di disporre di un accesso remoto in streaming alle telecamere del sistema Autopilot attraverso l'app dell'auto. L'utilizzo non sarebbe un problema visto che lo streaming richiederebbe circa 30 MB al minuto.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker