Hi-Tech

Raspberry Pi 4: arriva la ventola per evitare il throttling, costa 5 dollari

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Raspberry Pi Foundation ha rilasciato oggi un nuovo e interessante accessorio per il Raspberry Pi 4, l'ultima declinazione della sua dev board annunciata lo scorso anno ma in continua evoluzione (vedi la variante con 8GB di RAM presentata in primavera). Nel dettaglio si tratta di una ventolina di raffreddamento, accoppiata a un piccolo heatsink, che si integra alla perfezione nel case ufficiale del Raspberry Pi 4 e che mira ad abbattere le temperature per evitare il fenomeno del throttling.

La Raspberry Case Fan, che supporta la tecnologia PWM (via GPIO), misura 1,8×1,8×1 centimetri e ha una portata di 1,4 CFM; l'installazione è molto semplice in quanto la ventola viene agganciata alla parte inferiore del coperchio. Secondo quanto riporta Raspberry Pi Foundation, con questo accorgimento la temperatura sotto stress scende di circa 10 °C, passando da 80 a 70 °C quando la dev board è installata nel case Raspberry ufficiale.

Ricordiamo che Raspberry Pi 4 offre sostanziali miglioramenti rispetto al suo predecessore, in primis il processore Broadcom BCM2711 (quad-core 64-bit ARM Cortex-A72) con frequenza a 1,5 GHz, ossia 100 MHz in più se paragonato al "vecchio" quad-core Broadcom BCM2837B0.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker