Hi-Tech

Il prossimo Ace non sarà Oppo, ma Realme

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

A inizio settembre parlavamo di un possibile addio di Oppo alla serie Ace, e a quanto pare la notizia era fondata: ma incompleta. Infatti il marchio Ace, che già era passato dall'essere interno alla famiglia Reno ad un'identità autonoma con Ace2, cambia ancora, e in maniera curiosa: non sarà più di Oppo, ma di Realme.

L'indiscrezione arriva direttamente dalla Cina, e da una fonte che spesso si è rivelata attendibile, ovvero il leaker Digital Chat Station. Nessuna spiegazione, ancora, sul perché di questa scelta, sicuramente dettata da valutazioni di marketing. C'è però già qualche indiscrezione sull'hardware e sul design di Realme Ace: il processore dovrebbe essere il fiammante Snapdragon top gamma che Qualcomm presenterà tra domani e dopodomani, 1 e 2 dicembre, nel corso del Tech Summit.

Dopotutto, Oppo Ace2 lo scorso aprile era arrivato con Snapdragon 865: dunque il target di mercato dovrebbe restare la fascia medio-alta. E tornerà la ricarica rapida, anche se il leaker non ne ha precisato le specifiche: potrebbe trattarsi di uno dei primi modelli a sfruttare la tecnologia UltraDart da 125W? Esteticamente, comunque, secondo Digital Chat Station il profilo del dispositivo sarà particolarmente sottile. Al momento queste sono tutte le informazioni di cui disponiamo su questo nuovo Ace targato Realme: nessuna indicazione ancora sulla possibile finestra di lancio. Non resta che aspettare.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 635 euro oppure da ePrice a 717 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker