Hi-Tech

Arriva una mini-console con Street Fighter: ecco Capcom Retro Station

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Chi si ricorda di Capcom? L'acronimo, che sta per Cap(sule) Com(puters), indica l'azienda giapponese dedita allo sviluppo e alla pubblicazione di videogiochi che nel 1987 lanciò il celeberrimo Street Fighter, ma anche Final Fight, Devil May Cry, Dino Crisis, The Legend of Zelda e l'altrettanto noto Resident Evil, da cui sono stati tratti anche gli omonimi film con Milla Jovovich.

Ecco: a quanto pare l'azienda di Osaka si è lanciata in un'operazione nostalgia, e ha prodotto una mini console dall'aria irresistibilmente retrò con tanto di joystick integrato e sei grandi pulsanti fisici. Si chiama – giustamente – Retro Station, ed è comparsa sulla versione giapponese di Amazon proprio poche ore fa.

Ha uno schermo da 8'' e, proprio come una di quelle classiche macchine da sala giochi, dovrebbe contenere una decina di titoli tra i più famosi di Capcom, tra cui Mega Man e Street Fighter, e dovrebbe essere dotato di altoparlanti di alta qualità con bassi pronunciati. Tuttavia, sarà un po' difficile da trovare alle nostre latitudini, a meno di sfruttare rivenditori oltreoceano.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker