Hi-Tech

Redmi Note 9 Pro 5G sarà un rebrand di Mi 10T Lite, ma con fotocamera da 108 MP

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Proprio un mese fa abbiamo recensito il Mi 10T Lite di Xiaomi, che grazie al processore Snapdragon 750 5G ci ha decisamente convinto. Tra pochi giorni, e precisamente il 26 novembre, Redmi svelerà i suoi nuovi Note 9 5G. Sappiamo bene, ormai, che la proposta dei sub-brand si rifà a quella della casa madre, prendendone i dispositivi e cambiandone qualche caratteristica hardware ed estetica, e il Note 9 Pro 5G non farà eccezione.

A quanto pare, infatti, si tratterà proprio di un Mi 10T Lite con un marchio diverso, e con un comparto fotografico migliorato. E quindi troveremo lo stesso ottimo SoC di Qualcomm, lo Snapdragon 750 5G citato in apertura, un display LCD IPS da 6,67 pollici con refresh rate a 120Hz e una batteria da 4.820 mAh con ricarica rapida da 33W.

A cambiare, invece, sarà il sensore principale della quad-cam posteriore, che passerà da 64 a 108 MP – mentre quelli ultrawide, telefoto e macro dovrebbero restare invariati. Dalla grafica qui sopra possiamo anche intuire che la selfie-cam sarà posizionata, proprio come su Mi 10T Lite, in un foro al centro dello schermo. Non è chiaro, quindi, se ci saranno differenze estetiche rispetto alla "matrice", e probabilmente le vedremo almeno nella colorazione della backcover. Per tutte le conferme su Redmi Note 9 Pro 5G e il resto della lineup, ormai basta pazientare qualche giorno: il 26 è vicino.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker