Hi-Tech

Il problema delle offerte farlocche durante il Black Friday

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L’occasione fa l’uomo ladro, si sa. Figuriamoci se l’occasione in questione è il momento più atteso dell’anno per lo shopping online, il Black Friday. Mail fasulle e altri tentativi di phishing, siti finti che offrono sconti e promozioni, furto dei dati bancari e delle carte di credito: nella grande finestra delle offerte prenatalizie il numero di piccoli e grandi raggiri è più alto che mai.

I dati parlano chiaro. Lo scorso anno – fa notare il Codacons – i tentativi di truffa in concomitanza del periodo hanno subito un incremento del +230% rispetto ai mesi precedenti. E quest’anno, già a partire da novembre, si registra un incremento dell’80% dei tentativi di truffa.

SE LA PROMOZIONE FA ABBASSARE LE DIFESE

Le keyword delle offerte fake sono più o meno sempre le stesse e includono di norma termini come “speciale”, “offerta”, “vendita”, “a buon mercato” e “% di sconto”. Il target, in molti casi, sono gli amanti degli oggetti del lusso tecnologico come Apple, Dyson, Samsung, per citare i principali.


Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, in offerta oggi da Mobzilla a 238 euro oppure da Amazon a 282 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker