Sport

Udinese – Genoa 1 – 0, LE PAGELLE: De Paul e Pereyra, che qualità!

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Udinese – Genoa 1 – 0 | Marcatori: 34′ p.t. De Paul (U). Al 50′ s.t. espulso Perin (G)

Torna a vincere l’Udinese di Gotti nell’importante scontro salvezza col Genoa. Decisivo ancora una volta Rodrigo De Paul, l’uomo più importante della squadra, che gioca una partita completamente diversa rispetto gli altri ventuno in campo. Ospiti molto sfortunati nel finale: un fuorigioco millimetrico nega infatti la gioia del pareggio. Per il grifone si conferma il penultimo posto.

SERIE A, I RISULTATI DELL’8a GIORNATA

Udinese (3-5-2): Musso 7; Becao 6, Nuytinck 6.5, Samir 6; Stryger Larsen 6, De Paul 7.5, Arslan 6 (dal 23′ s.t. Mandragora 6), Pereyra 6.5 (dal 46′ s.t. Makengo s.v.), Zeegelaar 6; Pussetto 5.5 (dal 23′ s.t. Lasagna 6), Okaka 6.5. 

Genoa (3-5-2): Perin 5; Biraschi 5.5 (dal 1′ s.t. Goldaniga 6), Bani 6, Masiello 5.5 (al 44′ s.t. Destro s.v.); Ghiglione 5.5, Sturaro 6.5 (dal 23′ s.t. Zajc 6), Badelj 5.5, Lerager 5.5, Pellegrini 6.5 (dal 36′ s.t. Parigini s.v.); Pandev 5 (dal 23′ s.t. Shomurodov 5.5), Scamacca 5.5.

SERIE B, I RISULTATI DELL’8a GIORNATA

I MIGLIORI

De Paul: ogni anno le voci di mercato lo vorrebbero (giustamente) in una grande squadra, ma anche in questa stagione è rimasto a Udine e partita dopo partita dimostra di essere il calciatore di maggiore importanza. Oggi il suo gol risulta decisivo per tre punti fondamentali, ne sfiora anche altre due su punizione.

Pereyra: con De Paul balla un tango argentino che risulta essere la cosa più bella di una partita dove comunque il tasso qualitativo rimane molto basso. I loro duetti invece sono di un altro livello e ciò è anche dimostrato nell’azione del gol, dove l’ex Watford serve al suo capitano l’assist per la rete.

I PEGGIORI

Pandev: probabilmente ha speso troppe energie fisiche e mentali per la sua Macedonia, con la quale ha conquistato lo storico traguardo della qualificazione all’Europeo. In partita appare spento e disordinato, ma sarebbe troppo chiedergli di essere sempre decisivo alla sua età.

Scamacca: è l’altro membro di un attacco del tutto inconcludente e per niente incisivo. Così come il suo compagno di reparto, la recente esperienza in Nazionale potrebbe averlo scaricato, dato che in 3 partite ha segnato ben 3 gol. Molto sfortunato nel finale, dato che un fuorigioco millimetrico gli nega la gioia del pareggio.

L’articolo Udinese – Genoa 1 – 0, LE PAGELLE: De Paul e Pereyra, che qualità! proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker