Sport

Fiorentina – Benevento 0 – 1, PAGELLE: Improta show, Kouamé…

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

FIORENTINA – BENEVENTO 0 – 1 | Marcatori: 7′ s.t. Improta (B)

Il Benevento vince sul campo della Fiorentina, conquista tre punti vitali per la salvezza e rompe la striscia di sconfitte consecutive. Brutta prestazione per la Viola, la reazione dovuta al cambio d’allenatore non c’è stata.

Il primo tempo è privo di emozioni. Le due squadre giocano a ritmi bassi: il Benevento più occupato a difendersi, mentre la Fiorentina fatica a sviluppare azioni pericolose. I tiri in porta, così, sono zero.

La ripresa, invece, si apre con il gol di Improta che “stappa” la partita; Prandelli cambia la Fiorentina, che prova a reagire, ma gli uomini di Inzaghi si difendono alla grande e la gara termina con una vittoria fondamentale per il Benevento.

SERIE A, LE PARTITE DELL’8a GIORNATA

FIORENTINA (4-2-3-1): Drągowski 6.5; Milenkovic 5.5, Pezzella 6, Igor 6 (dal 12′ s.t. Lirola 5.5), Biraghi 5; Amrabat 5.5 (dal 27′ s.t. Borja Valero 6), Duncan 5 (dall’11’ s.t. Pulgar 5); Kouamé 4.5 (dall’11’s.t. Cutrone 5), Castrovilli 5.5, Ribery 5 (dal 44′ p.t. Saponara 5); Vlahovic 5.

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò 6; Letizia 6 (dal 21′ s.t. Maggio 6), Glik 6.5, Caldirola 6.5, Barba 6; Hetemaj 6, Schiattarella 6.5, Improta 7 (dal 38′ s.t. Tello s.v.); Ionita 6, Sau 6 (dal 1′ s.t. R. Insigne 6.5); Moncini 5.5 (dal 33′ s.t. Lapadula 6).

SERIE B, LE PARTITE DELL’8a GIORNATA

I MIGLIORI

Improta: che bella partita! Nel primo tempo è molto attento nella sua posizione a centrocampo e non concede spazi, mentre nella ripresa segna un gol importantissimo e aggiunge qualità alla prestazione. Decisivo.

R. Insigne: entra nella ripresa e “cambia” il Benevento. È protagonista con l’assist nel gol di Improta ma in generale è lui a dare brio all’attacco. Quando la squadra di Inzaghi si deve difendere è sempre disponibile al sacrificio. Ottimo impatto.

Caldirola – Glik: il Benevento gioca una grandissima partita difensiva e il merito è anche dei due difensori centrali, sempre coraggiosi a cercare l’anticipo, padroni delle palle alte e attenti anche quando la Fiorentina spinge con più forza. Il polacco “rischia” in una sola occasione, sul colpo di tacco di Vlahovic, ma nel complesso sono entrambi bravissimi.

I PEGGIORI

Kouamé: non la vede mai. Gioca largo a destra ma il suo apporto alla manovra è nullo. La posizione in campo non lo aiuta ma sbaglia anche le giocate semplici. Bocciato (per il momento e in questo ruolo).

Biraghi: è suo l’errore fatale che porta al gol del Benevento. Nel complesso gioca una buona partita in fase offensiva, con qualche buon cross all’attivo, ma nel secondo tempo soffre l’ingresso di R. Insigne e sbaglia quando c’è da difendere.

Ribery: delude. Il francese gioca largo a sinistra ma non riesce mai a saltare l’uomo. Non entra nel vivo della partita, anche perché i ritmi sono bassissimi, ed esce per un problema fisico alla fine del primo tempo.

LEGGI ANCHE

SERIE C, GIRONE C: LE PARTITE DELLA 12a GIORNATA

L’articolo Fiorentina – Benevento 0 – 1, PAGELLE: Improta show, Kouamé… proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker