Hi-Tech

Galaxy Z Fold 3: sarà lui il primo Samsung con selfie cam sotto al display?

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Potrebbe essere Samsung Galaxy Fold 3 lo smartphone che il colosso sudcoreano sfrutterà per il debutto della fotocamera anteriore nascosta sotto lo schermo. La testata finanziaria locale ETNews ne è convinta, citando fonti anonime del settore: dice che il pannello necessario per questa tecnologia, chiamata semplicemente UDC (Under-Display Camera), sarebbe in fase di sviluppo da parte di Samsung Display stessa, mentre il modulo fotocamera lo realizzerà System LSI, una divisione di Samsung Electronics. Insomma, tutto fatto in casa.

Come abbiamo visto in precedenza, si crede che l'anno prossimo Samsung adotterà una strategia a due brand per la sua fascia top: ci saranno i Galaxy S, smartphone classici, e i Galaxy Z, brand che racchiude tutti i tipi di pieghevole realizzati finora (Fold e Flip). Addio alla gamma Note, che sarà integrata nella famiglia S – le differenze tra i due prodotti sono ormai molto esigue, rimane praticamente solo la S Pen. Fold 3 dovrebbe essere rilasciato intorno al secondo/terzo trimestre dell'anno, quindi esattamente quando di solito vengono presentati i Note di nuova generazione.

Molti produttori stanno studiando come occultare la fotocamera dietro al display, mettendo quindi definitivamente fine a soluzioni di compromesso come notch e fori nel display. In effetti ZTE ha già immesso sul mercato uno smartphone con questa tecnologia: è l'Axon 20 5G. Ci aspettiamo che nei prossimi mesi i prodotti con questa caratteristica si moltiplicheranno – quantomeno nella fascia più prestigiosa del mercato.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker