Hi-Tech

Citroen: cavo di ricarica da 22 kW di serie per diversi modelli elettrici

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Citroen ha deciso di ampliare la dotazione per la ricarica di alcuni dei suoi più recenti modelli elettrici, dai monovolume in grado di trasportare fino a 9 passeggeri Citroen e-SpaceTourer, Citroen e-SpaceTourer Business e Citroen e-Jumpy Atlante, fino al furgone compatto Citroen e-Jumpy, con un cavo di ricarica T3 trifase da 22 kW con custodia dedicata. Tale novità è valida a partire da questo mese di novembre.

Tutti i modelli dispongono di serie anche del cavo di ricarica T2 per presa domestica. Si tratta di una piccola novità gradita che permette a chi acquisterà tali mezzi di non dover comprare il cavo di ricarica per poter effettuare il rifornimento di energia presso le colonnine pubbliche in corrente alternata. Citroen evidenzia che per poter massimizzare il processo di ricarica delle auto elettriche attraverso questo cavo è consigliabile dotare il veicolo al momento dell'acquisto del caricatore opzionale OBC 11kW trifase. Così sarà possibile rendere più rapido il rifornimento di energia dalle colonnine AC.

Si ricorda che tutti questi mezzi a batteria sono dotati dello stesso motore elettrico da 100 kW (136 CV) e 260 Nm di coppia. A seconda del modello, la batteria è disponibile con diverse capacità per offrire differenti livelli di autonomia, adeguata comunque alla maggior parte dei tragitti, fino a 330 km. Il miglioramento della dotazione per la ricarica era stato annunciato di recente anche per la nuova Citroen E-C4.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker