Hi-Tech

Google: Chrome mette il turbo, Pay pronto alla rivoluzione e tanto altro

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Nelle ultime ore ci sono stati diversi aggiornamenti e novità importanti per alcune app e servizi Google; particolarmente interessante è Chrome, che con la versione 87 presenta quello che la società di Mountain View definisce l'incremento prestazionale più significativo degli ultimi anni. Ecco di seguito tutti i dettagli.

CHROME METTE IL TURBO, PRESTO VERSIONE PER APPLE SILICON

Chrome 87, l'ultima build del per 2020 il 2020 del browser dominatore del mercato, rappresenta a detta di Google uno degli incrementi di velocità più significativi degli ultimi anni, niente meno; soprattutto per chi è abituato a sessioni con molte schede aperte in contemporanea. Le novità chiave sono le seguenti:

  • Su Android il caricamento delle pagine usando i comandi Avanti e Indietro è istantaneo
  • L'autonomia è incrementata drasticamente grazie alla priorità sulle schede aperte. Quelle in background consumeranno quindi molta meno energia – Google stima fino a 5 volte in meno di impatto sul processore, e fino a un'ora e mezza di autonomia in più.
  • Nella barra degli indirizzi sarà possibile cercare le schede aperte, in modo tale da passarci direttamente senza rischiare di aprirne una seconda duplicata inutilmente. Questa funzione è in arrivo prima su Chrome OS, poi arriverà anche su Windows, macOS e Linux.
  • La pagina "nuova scheda" includerà alcune card che permetteranno di riprendere la sessione di navigazione che si era interrotta precedentemente, raggruppando in modo organico schede aperte precedentemente. Inizialmente il browser si concentrerà su cucina e shopping, e l'anno prossimo, dice Google, aggiungerà anche l'intrattenimento.
  • La barra degli indirizzi ospiterà anche quelle che sono definite "Chrome actions". Si tratta sostanzialmente di comandi che si possono dare al browser – per esempio "cancella la mia cronologia" o "modifica password". Basterà semplicemente digitare ciò che si vuole fare e il completamento automatico suggerirà i comandi compatibili.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker