Sport

Catania, pazzia di Raffaele: entra in campo e toglie palla all’avversario

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Incredibile episodio accaduto nel finale di Catania – Vibonese: durante i minuti di recupero con gli etnei avanti 2 – 1, gli ospiti recuperano palla nella parte di campo nei pressi della panchina di Raffaele per imbastire una delle ultime azioni offensive della gara, cercando ovviamente il pareggio.

Il tecnico, forse convinto che il suo calciatore abbia subito fallo, è entrato in campo e ha tolto palla al calciatore avversario, diretto verso la trequarti difensiva del Catania. L’arbitro è subito intervenuto fermando il gioco e cacciando Raffaele con il cartellino rosso, tra le vistose proteste dei giocatori della Vibonese.

Da capire adesso come verrà trattato l’allenatore dal Giudice Sportivo di Serie C. Il Catania con questa vittoria è comunque riuscito ad agganciare il Palermo in classifica, superandolo per via della differenza reti al decimo posto.

L’articolo Catania, pazzia di Raffaele: entra in campo e toglie palla all’avversario proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker