Hi-Tech

Tesla entrerà finalmente all'interno dell'indice S&P 500

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Finalmente, Tesla entrerà a far parte dell'indice azionario S&P 500 che racchiude i principali titoli statunitensi a partire dal 21 dicembre. L'annuncio arrivato nella serata di ieri ha fatto subito impennare le quotazioni del titolo del costruttore americano di auto elettriche. Era da tempo che si attendeva questa notizia, anzi, molti analisti si aspettavano che la società di Elon Musk potesse entrare in questo prestigioso indice già alcuni mesi fa.

Tuttavia, le cose non andarono come preventivato e Tesla non riuscì ad entrare nell'indice azionario S&P 500 nonostante fosse riuscita ad ottenere quattro trimestri consecutivi positivi (uno dei requisiti fondamentali per poter entrare nell'indice). All'epoca, però, era chiaro che si trattava solamente di un rinvio. Secondo quanto riportato nella nota ufficiale, Tesla andrà a sostituire un'altra azienda americana all'interno di questo listino anche se, al momento, non è dato di sapere quale. Si tratta di un dettaglio che sarà comunicato più avanti.

Per poter entrare all'interno dello S&P 500, le aziende, tra le altre cose, devono rispettare specifici requisiti tra cui avere la sede in America, disporre di una capitalizzazione di almeno 8,2 miliardi di dollari e avere sul mercato almeno il 50% delle azioni. L'azienda di Elon Musk oggi dispone di una capitalizzazione di circa 387 miliardi di dollari, superiore a quella di "giganti" del calibro di Toyota, Disney e Coca-Cola.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker