Sport

Boscaglia: “Grazie ai tifosi, sentiamo la loro vicinanza. La classifica…”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

La terza è quella giusta. L’allenatore del Palermo, Roberto Boscaglia, interviene in conferenza stampa per presentare il match contro il Potenza valido per la 2a giornata di campionato, già rinviato per due volte causa Covid.


11-40 – “Con il Palermo situazione molto diversa da Trapani. Ci sono delle condizioni sanitarie che sono uniche, dobbiamo pensare a brevissimo termine. Pensiamo solamente a vincere domani, più avanti penseremo ai grandi obiettivi. Le squadra nell’alta classifica? Non le stiamo guardando”.

11.41 – “Gli attaccanti di norma cercano il gol, per loro è qualcosa di importante. A Saraniti ho detto di non cercare il gol e di lavorare per la squadra. Il gol arriva, l’abbraccio dopo la rete con la Paganese deriva da questo dialogo”.

11.43 – “Potenza in crisi e con squalifiche? Non mi fido per niente, sarà una partita difficile, la squadra è guidata da un mio caro amico, Eziolino Capuano”.

11.44 – “Non ci saranno Palazzi e Corrado. Non hanno niente di grave, ma hanno bisogno di 10 giorni per rientrare. Ci sono altri giocatori con poca forma, ma ci sono molti che giocando con continuità stanno entrando nella giusta dimensione fisica”.

ORE 11.46 – “Palermo nelle prime 10? Questo è un obiettivo minimo. La classifica della squadra di queste prime giornate non è veritiera. Abbiamo visto come gioca il Potenza con Capuano, hanno cambiato modulo, fanno una pressione alta. Una squadra diversa da quella di somma.

ORE 11.48 – “Lancini sta lavorando a parte ancora, deve recuperare condizione aerobica. Domani sarà tra i convocati, ma non è assolutamente pronto. Luperini e Silipo non sono pronti per i 90 minuti, li metterò in campo con spezzoni, anche importanti, per riprendere ritmo”.

ORE 11.50 – “Tutto quello che è successo ci ha compattato. Stiamo sopperendo alle mancanze, questo ci sta facendo raddoppiare l’impegno e le forze. L’attaccante è lì per fare gol e lavorare per la squadra. Era naturale che prima o poi si sbloccassero, siamo contenti per loro e per noi”.

ORE 11.52 – “Intera rosa a disposizione? Non ci sono tempistiche, c’è chi gioca sempre ed è già in forma, chi è appena recuperato e chi deve ancora rientrare. Dopo il Potenza avremo una settimana piena per allenarci, il 25 avremo la squadra almeno al 75%”.

ORE 11.53 – “Odjer c’è ed è riposato dopo la giornata di squalifica. Si è allenato benissimo. Ringrazio la tifoseria, sentiamo la loro vicinanza, si respira nell’aria. A loro va un grazie infinto”.

ORE 11.55 – “Rauti deve migliorare in tantissime cose, nella gestione della palla e nei momenti importanti della partita. Ma è un giocatore che potenzialmente potrà arrivare ad altri livelli”.

ORE 11.56 – “Con Eziolino sarà la prima volta da avversari. È un amico che rispetto molto, parliamo spesso di calcio. Domani contro lui dobbiamo assolutamente vincere”.

ORE 11.57 – “Lucca ha avuto problemi con il Covid e con il suo fisico avrà bisogno di più tempo rispetto agli altri. Anche lui è un giovane di grande prospettiva, ci dà sempre una grande mano”.

LEGGI ANCHE

PALERMO, ALTRE QUATTRO SFIDE PER DIVENTARE UNA… POTENZA

RAUTI, IL BOMBER DEL FUTURO. E GLI “ASSIST” DI UNA FAMIGLIA SPECIALE

L’articolo Boscaglia: “Grazie ai tifosi, sentiamo la loro vicinanza. La classifica…” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker