Sport

Spadafora annuncia: “Esonero contributivo per i lavoratori dello sport”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Esonero contributivo per i lavoratori del mondo dello sport. La misura è stata annunciata dal ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ed è stata inserita nella bozza della prossima legge di bilancio dello Stato: l’esonero (secondo alcune indiscrezioni) dovrebbe essere superiore al 60%.

Spadafora afferma: “Per consentire la transizione senza incidere sui bilanci di federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate, enti di promozione sportiva, associazioni e società sportive dilettantistiche, è riconosciuto per gli anni 2021 e 2022 un esonero dal versamento dei contributi previdenziali per atleti, allenatori, istruttori, direttori tecnici, direttori sportivi, preparatori atletici e direttori di gara, cumulabile con altri esoneri o riduzioni già previsti”.

L’esonero contributivo si inserisce in più ampio contesto di riforma dello sport che dovrebbe ampliare tutele e garanzie per i lavoratori. Previsto anche uno stanziamento di 50 milioni per la promozione dello sport di base: “Giovani e anziani potranno accedere gratuitamente alla pratica dell’attività fisica per migliorare la salute e il benessere. Un incentivo alle famiglie e un modo concreto per sostenere la ripartenza di associazioni, società e centri sportivi su tutto il territorio nazionale”.

LEGGI ANCHE

COVID, IL BOLLETTINO NAZIONALE OGGI (16 NOVEMBRE)

L’articolo Spadafora annuncia: “Esonero contributivo per i lavoratori dello sport” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker