Sport

Dominio Ternana. Gli uomini di Lucarelli battono il Bari (1 – 3)

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Bari – Ternana 1 – 3 | Marcatori: 21′ p.t. Partipilo (T), 42′ p.t. Ciofani (B); 2′ s.t. Partipilo (T), 43′ s.t. Furlan (T) 

Nel big match di Serie C (girone C) si sono sfidate Bari e Ternana per la lotta al primo posto in classifica. I rossoverdi, sempre più primi in graduatoria, trovano un successo utile per la volata sulle inseguitrici. I biancorossi, secondi, invece, si arrendono alla doppietta di Partipilo e ad un super Falletti.

La partita inizia con le due squadre che si studiano. Più propositiva la Ternana che ha nell’ex trequartista rosanero il “genio e sregolatezza”. La partita è combattuta nei primi 20 minuti con le due squadre che non lesinano nel pressing. Al 21′ però un’idea di Falletti risulta vincente: il folletto con un filtrante manda Anthony Partipilo solo davanti la porta. Non sbaglia ed è 1 a 0.

Il Bari cerca subito lo scossone dopo lo svantaggio, ma la Ternana chiude bene gli spazi. La squadra di Auteri (a casa perché positivo al Covid-19) spinge per trovare il pari, peccando spesso nell’ultimo passaggio. Ma è sempre quella rossoverde la più pericolosa in ripartenza. Al 35′ Vantaggiato galvanizzato dal gioco dei suoi tenta una rovesciata al volo che non prende lo specchio della porta. Subito dopo Mammarella su punizione scheggia la traversa.

Nel momento di maggiore difficoltà, quasi alla fine della prima frazione di gioco, il Bari trova il gol dell’1 a 1. Marras inventa un lancio da cineteca per D’Orazio sulla fascia che crossa per Ciofani: l’ex Frosinone si coordina e la mette dentro. La Ternana inizia il secondo tempo come il primo. Grazie ad un errore di Frattali in porta, l’ex di giornata Partipilo fa doppietta da pochi passi. Al 51′ minuto D’Orazio ci prova da fuori area ma Iannarilli c’è.

Le Fere cercano di mettere in cassaforte il risultato con il solito Falletti che inventa e costruisce azioni offensive, di contro Antenucci al 64′ sbaglia un gol faccia faccia con Iannarilli. Due minuti dopo un brutto fallo a gamba unita di Perrotta gli vale il secondo giallo della gara: rosso e Bari in 10. Al 75′ ennesimo filtrante di Falletti, ma Frattali non si fa sorprendere. Ternana ad un passo dal 3-1  all’81’ con Partipilo che sbaglia davanti la porta. All’87’ Furlan segna il terzo e ultimo gol rossoverde dopo una gran giocata di Falletti. Finisce 3 a 1.

ECCO IL TABELLINO:

TERNANA (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi, Boben, Kontek, Mammarella (dal 69′ Salzano); Proietti, Palumbo (dal 69′ Frascatore); Partipilo, Falletti, Furlan; Vantaggiato. A disp.: Vitali, Damian, Torromino, Russo, Suagher, Paghera, Raicevic, Peralta, Laverone, Salzano, Diakite, Frascatore. All.: Lucarelli.

BARI (3-4-3): Frattali; Celiento, Di Cesare, Perrotta; Ciofani, Maita (dal 66′ Bianco), De Risio ( dal66′ De Risio), D’Orazio; Marras, Simeri (dal 55′ Montalto), Antenucci ( dal 73′ Citro). A disp.: Liso, Marfella, Bianco, D’Ursi, Corsinelli, Sabbione, Candellone, Citro, Lollo, Andreoni, Semenzao (dal 73′ D’Orazio), Montalto. Alll.: Auteri (in panchina Cassia).

Arbitro: Miele di Nola.

LEGGI ANCHE

PALERMO – PAGANESE 2 – 1: GLI HIGHLIGHTS

PALERMO – PAGANESE 2 – 1: LE PAGELLE DI GUIDO MONASTRA

PALERMO, ARRIVA LA SECONDA VITTORIA: BATTUTA LA PAGANESE (2-1)

 

L’articolo Dominio Ternana. Gli uomini di Lucarelli battono il Bari (1 – 3) proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker