Hi-Tech

Niente più downgrade a iOS 14.1: Apple stoppa le firme

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Mentre la prima beta di iOS 14.3 è già disponibile e la versione 14.2 è stata rilasciata pubblicamente ormai da più di una settimana, Apple decide di tagliare i ponti con la 14.1 – esattamente come fatto già con la 14.0.1. -, stoppando le firme. Questo significa che, qualora si sia effettuato l'aggiornamento, non sarà più possibile effettuare il downgrade: una strada che in molti avevano battuto durante la beta di iOS 14.2, a causa di un fastidioso bug che faceva comparire false notifiche di aggiornamento, risolto poi poco dopo.

Sul fronte del jailbreak, questo significa che un'eventuale breccia in iOS 14.1 sarebbe inutile, dal momento che i numerosi utenti che hanno già provveduto all'upgrade resterebbero tagliati fuori. In compenso su iOS 14.2 la pratica è già possibile, anche se solo per gli iPhoni "vecchi" come X, 8, 8 Plus e inferiori.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker