Hi-Tech

Huawei FreeBuds Studio: buona la prima per le cuffie over ear | Recensione

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Le cuffie over-ear sono tornate di moda, e Huawei ha deciso di cavalcare questo ritorno lanciando le FreeBuds Studio. Non è una sorpresa d'altronde che la casa di Shenzhen punti sempre più decisa su nuovi comparti, a partire da quello audio, in attesa di capire se e quando terminerà l'impasse in cui si trova la sezione mobile fuori dalla Cina.

Dopo aver portato sul mercato le ottime FreeBuds Pro in-ear, ecco dunque arrivare le prime over-ear della casa cinese, che evidentemente ha fatto tesoro delle competenze sviluppate negli ultimi anni; sono state presentate giusto qualche giorno fa durante l'evento dedicato alla nuova serie Mate 40, e dopo averle provate sul posto per una breve anteprima ci sono arrivate sottomano per vederle meglio.

DESIGN SEMPLICE, COMFORT ASSICURATO

Il design è semplice, pulito, essenziale: io l'ho trovato gradevole, specialmente nella versione Gold che ho provato in queste ultime settimane, mentre l'alternativa nera è forse un po' troppo anonima. La qualità costruttiva è buona, i materiali sono piacevoli al tatto e la similpelle che ricopre i cuscinetti è di buona qualità; sembrano robuste, o almeno hanno finora resistito bene al mio stile d'uso, che è spesso un po' traumatico per gli oggetti che mi accompagnano ogni giorno.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Phone Click a 465 euro oppure da Unieuro a 596 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker