Hi-Tech

Google conferma: i Pixel futuri non avranno spazio di archiviazione illimitato per le foto

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Ha sicuramente sorpreso un po' tutti la decisione comunicata da Google nei giorni scorsi in merito alla volontà di far pagare agli utenti di Foto lo spazio di archiviazione in "alta qualità" una volta che saranno stati utilizzati più di 15 GB. La società di Mountain View, di fatto, ha deciso di eliminare uno dei maggiori punti di forza del suo servizio.

Nella stessa comunicazione, Google ha anche "tranquillizzato" gli attuali possessori di Pixel che potranno continuare a caricare foto di alta qualità (non originali) gratuitamente anche dopo il 1° giugno, senza che queste vengano conteggiate. Ovviamente, non si tratta della "qualità originale" illimitata, da sempre avuta sui Pixel, ma è pur sempre qualcosa in più per coloro che scelgono di acquistare uno smartphone di Google. O meglio, hanno scelto.

Si deve parlare per forza al passato in questo caso in quanto Google ha deciso che anche coloro che acquisteranno i prossimi Pixel non beneficeranno più di questo servizio gratuito ma saranno equiparati a qualsiasi altro utente. Una volta raggiunti i 15GB, quindi, dovranno necessariamente pagare per avere un piano di archiviazione superiore.

Google Pixel 5 è disponibile online da Amazon Marketplace a 863 euro.

(aggiornamento del 13 November 2020, ore 15:28)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker