Hi-Tech

Samsung Galaxy sempre più allettanti anche per il mondo business

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Gli smartphone e tablet Samsung entrano a far parte del programma Android Enterprise Recommended inaugurato da Google più di due anni fa. Come lascia intuire piuttosto facilmente il nome, si tratta di dispositivi ideali per l'uso aziendale, in modo tale che gli amministratori IT non siano costretti a compiere lunghissime ricerche per capire quali, tra le migliaia sul mercato, soddisfino tutti i requisiti di sicurezza e gestione da remoto – e naturalmente garantiscano un'esperienza d'uso decorosa attraverso un set di specifiche tecniche minime.

Tra gli smartphone Samsung inclusi nel programma ci sono prevalentemente modelli di fascia top aggiornati ad Android 11, come per esempio la famiglia Galaxy S20 (liscio/Plus/Ultra), Galaxy Note 20 (liscio/Ultra), Tab S7 e S7 Plus, oltre ad alcuni prodotti "rugged" sviluppati espressamente per il mondo del lavoro sul campo, come l'xCover Pro (che è ancora fermo ad Android 10, giusto per evidenziare che evidentemente la versione dell'OS non è l'unico parametro fondamentale).

Gli amministratori potranno scegliere tra due sistemi di registrazione: quella Zero Touch preparata direttamente da Google (e disponibile su tutte le versioni dell'OS dalla 9.0 Pie in poi) oppure quella proprietaria di Samsung collegata a Knox. Ricordiamo infine alcuni dei requisiti minimi imposti da Google:


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 209 euro oppure da Amazon a 429 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker