Hi-Tech

Mac con Apple M1: 16GB di RAM massima e niente supporto eGPU

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

I nuovi Mac con chip Apple M1 sono la novità delle ultime ore: con i nuovi MacBook Air, Macbook Pro 13" e Mac Mini basati sul primo chip Apple Silicon con architettura Arm inizia infatti il percorso che porterà la casa di Cupertino a tagliare definitivamente i ponti con Intel per quanto riguarda la fornitura dei processori. È un cammino che richiede tempo e che non permette di avere subito una gamma di prodotti pronta a rimpiazzare tutti i precedenti.

Nel frattempo col passare delle ore emergono altri dettagli sulle caratteristiche tecniche dei Mac con chip Apple M1: in particolare è utile sapere che nessuno dei nuovi modelli può essere configurato con un quantitativo di memoria RAM superiore a 16GB e che in nessun caso è possibile utilizzare una eGPU (una scheda video esterna). C'è infine una piccola novità che riguarda i tasti funzione del nuovo MacBook Air.

RAM MASSIMA 16GB

I 16GB di RAM non saranno probabilmente percepiti come un limite dagli acquirenti di un MacBook Air, visto che nemmeno il modello basato su processore Intel li supporta e che, considerata la destinazione d'uso – l'Air è una macchina votata più alla mobilità che a gestire carichi di lavoro molto intensi – appaiono adeguati.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker