Hi-Tech

macOS Big Sur, prestazioni ottimizzate con il chip M1 | Dal 12 novembre

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Articolo in aggiornamento…

Apple ha appena presentato il suo primo chip proprietario, M1 basato su Apple Silicon. E a trarne beneficio sarà certamente macOS Big Sur, l'ultima versione del sistema operativo che l'azienda di Cupertino ha svelato ufficialmente lo scorso mese di giugno e che sarà rilasciato questo giovedì, 12 novembre.

Big Sur sarà capace di rendere al meglio con M1, con prestazioni ottimizzate sotto tutti i punti di vista, grafica e consumo energetico in primis. Apple garantisce che con il chip proprietario l'OS sarà 1,9 volte più reattivo, le animazioni grafiche saranno più fluide e tutte le app – quelle proprietarie e di terze parti – saranno gestite in modo efficiente.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Shopdigit a 529 euro oppure da Unieuro a 699 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker