Hi-Tech

Audi mette il Mild Hybrid su tutti i modelli benzina e diesel di A4, A5 e Q5

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Audi, con l'introduzione della nuova unità V6 3.0 TDI da 286 CV (210 kW) dotata del sistema MHEV a 48 Volt (Mild Hybrid), ha concluso il processo di elettrificazione della sua gamma media. Infatti, la tecnologia Mild Hybrid è stata estesa integralmente ai modelli benzina e diesel di Audi A4, Audi A5 e Audi Q5, incluse le versioni sportive S TDI.

I clienti, dunque, potranno scegliere queste autovetture solo con propulsori a benzina e diesel dotati della tecnologia Mild Hybrid a 12 o a 48 Volt. Rimangono fuori solamente le varianti g-tron a metano di Audi A4 Avant e Audi A5 Sportback. Cuore del sistema ibrido, l'alternatore-starter azionato a cinghia (RSG) collegato all'albero motore che, nelle fasi di decelerazione, recupera energia che viene poi immagazzinata in una batteria agli ioni di litio.

Quando si rilascia l'acceleratore, queste autovetture, grazie al Mild Hybrid, possono avanzare per inerzia (veleggiare) a motore acceso o spento per un massimo di 40 secondi. Grazie a questa tecnologia, inoltre, migliorano i consumi sino ad un massimo, dichiara Audi, di 0,4 litri ogni 100 Km. Tutte le autovetture Audi dotate di tali propulsori possono beneficiare dei vantaggi fiscali e di mobilità connessi all'omologazione "ibrida".


Le massime prestazioni al miglior prezzo? Realme X50 Pro è in offerta oggi su a 558 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker