Hi-Tech

Android, dall'anno prossimo il Web sarà più piccolo per gli smartphone datati

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

A partire da settembre 2021 molti smartphone Android meno recenti potrebbero non essere più in grado di accedere a un grande numero di siti web in tutto il mondo. L'avviso è stato diramato da Let’s Encrypt, che è una Certificate Authority: si occupa insomma di rilasciare e validare i certificati di sicurezza alla base di connessioni crittografate come l'HTTPS. Il suo primo certificato, ISRG Root X1, è stato rilasciato nel 2016, e quindi le piattaforme software che non sono state aggiornate oltre quella data potrebbero non includerlo. Negli anni precedenti, Let's Encrypt, che è una società relativamente nuova, si basava sul certificato DST Root X3 "prestato" da un'altra CA, ovvero IdenTrust, e scadrà appunto a settembre 2021.

Per l'ecosistema Android significa che tutte le versioni del sistema precedenti alla 7.1.1 non saranno in grado di accedere ai siti che si appoggiano a Let's Encrypt come CA. Circa due terzi (il 66,2%, per essere precisi) dei dispositivi attualmente sul mercato non avranno problemi, ma per il restante 33,8% il Web potrebbe diventare molto più piccolo – si stima che Let's Encrypt gestisca circa il 30% di tutti i domini al mondo.

Let's Encrypt dice che non ha molte opzioni a disposizione. Ottenere un altro certificato da una CA esterna è una strada poco praticabile per questioni di sicurezza, e la lista di certificati supportati è integrata direttamente nel sistema operativo. La soluzione ideale, al momento, sarà di installare browser esterni in grado di caricare una propria lista di certificati – Firefox lo è, per esempio, ed è compatibile con tutti gli smartphone da Android Lollipop in poi. È tuttavia possibile che da qui all'anno prossimo interverranno altri fattori esterni: i produttori, in collaborazione con Google (che è stata tra le principali promotrici del passaggio a HTTPS) potrebbero rilasciare un aggiornamento del sistema operativo.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Emarevolution a 623 euro oppure da Unieuro a 699 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker