Sport

Accardi: “Sognavo da 25 anni di giocare il derby. E ora…”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Tutta l’amarezza di Andre Accardi. Il difensore palermitano non potrà giocare il derby contro il Catania e per questo motivo si è sfogato sui suoi profili social con una lettera rivolta ai tifosi e ai suoi compagni di squadra. Si evince tutto il dispiacere del calciatore, che essendo palermitano probabilmente sente l’incontro più di molti altri compagni.

ECCO LA LETTERA

“L’ho sognata tutte le notti, ho fatto il conto alla rovescia ogni maledetto giorno, ho esultato, pianto, ti ho vissuto sugli spalti, ti ho vissuto da bambino nato e cresciuto per strada che ha sognato prima o poi di poterlo giocare e avrei dato qualsiasi cosa anche per un solo secondo di una partita così speciale che aspettavo da 25 anni come calciatore e da 7 anni come tifoso.

Purtroppo questo maledetto virus continua a metterci il bastone fra le ruote ma sono sicuro che chi scenderà in campo onorerà chi oggi non è disponibile per essere in quel rettangolo verde. Comunque vada sono sicuro che usciremo a testa alta perché questo gruppo, questa famiglia lotta e combatte contro tutto e tutti. Forza ragazzi”.

LEGGI ANCHE

PALERMO, 7 POSITIVI. MA CON IL CATANIA SI GIOCA

L’articolo Accardi: “Sognavo da 25 anni di giocare il derby. E ora…” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker