Hi-Tech

NBA 2K21 su Xbox Series X perserà oltre 120GB

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Ci sono voluti anni per avere le prime console gaming con SSD e con al Next Gen finalmente abbiamo un importante abbassamento dei tempi di caricamento sia durante le fasi iniziali di gioco, sia nei passaggi tra mondi, universi e in generale ambientazioni in game.

Il problema però degli SSD è che hanno un costo importante, soprattutto se sono sistemi personalizzati e realizzati direttamente da Microsoft e Sony al fine di avere le migliori prestazioni possibili sulle console di ultimissima generazione. Questo si traduce in spazi di archiviazione limitati e, come detto nella recensione della Xbox Seire X, di 1TB nominale installato, solo 802GB sono realmente a disposizione per l'utante (stima sufficiente per circa 15 giochi).

Anche nella recensione di PS5 abbiamo sollevato il problema (ancora maggiore) dello spazio di archiviazione ma in assenza di titoli realmente Next Gen, è difficile fare previsioni reali su quale sarà l'impatto sulla memoria interna.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker