Hi-Tech

Eolo, il fixed wireless permetterà servizi a 200/300 Mbps

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Eolo, grazie ai suoi servizi fixed wireless, è senza dubbio uno dei protagonisti di questa fase di sviluppo ultra broadband che si sta registrando in tutto il paese. Anche l'ultimo Osservatorio sulle Comunicazioni dell'Agcom – aggiornato a giugno 2020 – ha confermato per l'FWA una crescita complessiva di linee dello 0,9% rispetto al trimestre precedente. Nello specifico si parla oggi di 1,42 milioni di linee (+12,1% in un anno), di cui il 34,6% afferenti a Eolo – il concorrente diretto Linkem è a quota 47,2%. Abbiamo deciso quindi di intervistare Alessandro Verrazzani, Responsabile Affari Regolamentari e Istituzionali di Eolo, per comprendere meglio lo scenario. Senza dimenticare che l'operatore è impegnato anche nella fornitura di servizi fibra.

A che punto è il piano FWA di Eolo annunciato 6 mesi fa?

Il nostro Piano prosegue spedito e secondo i tempi stabiliti: entro il 2021 vogliamo abbattere lo speed digital divide. Abbiamo coperto ulteriori 375 Comuni negli ultimi 6 mesi, principalmente nel mezzogiorno dove la domanda è forte e in crescita. Ad oggi siamo arrivati ad offrire i nostri servizi di connettività a banda ultralarga in 6.327 Comuni (circa l’80% del totale).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker