Hi-Tech

Qualcomm, ottima trimestrale grazie al 5G e agli iPhone 12

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

È stato un ottimo trimestre per Qualcomm: il chipmaker americano ha registrato un incremento del 35% del fatturato rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, grazie soprattutto all'espansione delle reti 5G e conseguentemente della maggior disponibilità degli smartphone che le sfruttano. Il fatturato è stato ampiamente superiore alle aspettative: 6,5 miliardi di dollari contro 5,93 miliardi (l'anno scorso erano stati 4,8 miliardi). L'amministratore delegato Steve Mollenkopf ha detto che finalmente i massicci investimenti sul 5G iniziano a dare i loro frutti, sia direttamente, quindi con i prodotti, sia indirettamente, con la concessione in licenza dei brevetti.

Le previsioni per il prossimo trimestre sono ancora più ottimistiche: merito soprattutto del lancio della gamma iPhone 2020: tutti e quattro i modelli, dal 12 Mini al 12 Pro Max, sono equipaggiati con modem 5G di Qualcomm, e secondo le prime stime stanno andando a ruba. Secondo Qualcomm saranno 200 milioni gli smartphone 5G venduti entro fine anno, mentre nel 2021 questa cifra sarà più che raddoppiata, con circa 500 milioni di unità.

È tuttavia interessante osservare che Apple, prima di fare pace proprio con Qualcomm per questioni di brevetti e licenze, ha comprato la divisione modem di Intel; è chiaro che l'obiettivo nel lungo termine è diventare indipendente anche dal punto di vista di questo cruciale componente. Insomma, è lecito assumere che in futuro Qualcomm dovrà rinunciare a un cliente/partner decisamente remunerativo. In ogni caso, per il momento tutti sono contenti – anche gli azionisti, che hanno premiato il buon trimestre con un solido incremento del titolo in borsa.


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Emarevolution a 385 euro oppure da Unieuro a 469 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker