Hi-Tech

Oppo, la ricarica rapidissima a 65 W in arrivo anche sulla fascia media

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Quello che potrebbe essere un membro della famiglia Oppo Reno5 è stato recentemente certificato dal TENAA: ha nome in codice PEGM00 (c'è anche una variante PEGMT00, ma con le stesse identiche specifiche) e probabilmente sarà di fascia media. Il leaker cinese noto come Digital Chat Station ha aggiunto diversi particolari a quanto emerso dall'ente di certificazione, perciò riassumiamo sinteticamente la presunta scheda tecnica:

  • Display OLED da 6,43" a 60 Hz e sampling rate a 180 Hz
  • Processore a 2,4 GHz, potrebbe essere quello del SoC MediaTek Dimensity 800, con modem 5G
  • Fotocamera posteriore quadrupla – principale da 64 MP, grandangolo da 8 MP, altre due ausiliarie da 2 MP ciascuna
  • Fotocamera anteriore da 32 MP
  • Batteria da 4.300-4200 mAh (la certificazione cita il secondo dato, Digital Chat Station il primo; potrebbe essere la differenza tra capacità nominale e minima) con supporto alla ricarica rapida a 65 W (la stessa di Oppo Reno 4 Pro che abbiamo recensito di recente)
  • Android 11 nativo
  • Dimensioni: 159,1 x 73,4 x 7,9 mm
  • Peso: 172 g

È la prima testimonianza di smartphone nativo Android 11 del produttore cinese. Al momento tutti gli Oppo escono con Android 10 con ColorOS 7.2, la versione più recente della personalizzazione proprietaria del sistema operativo. Lo smartphone dovrebbe arrivare sul mercato verso l'inizio/la primavera dell'anno prossimo.


Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, in offerta oggi da Mobzilla a 238 euro oppure da Amazon a 284 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker