Hi-Tech

Fortnite iOS: Apple lo banna, Nvidia può farlo rientrare dalla finestra… del browser

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Fortnite potrebbe tornare su iOS, nonostante la vicenda del ban che per il momento prosegue nelle aule giudiziarieQUI per una sintesi dell'articolata vicenda. Il popolare battle roayale di Epic Games è stato rimosso dall'App Store in estate ma potrebbe tornare sui dispositivi della Mela grazie ad Nvidia. I condizionali sono dovuti perché la notizia non è per ora confermata: secondo la BBC però Nvidia sembra essere all'opera per realizzare una versione di GeForce Now, il suo servizio di cloud gaming, che potrà essere utilizzata tramite il browser Safari.

In tal modo il popolare titolo di Epic Games sarebbe di nuovo giocabile su iPhone e iPad, seppur con i vincoli di un sistema di gioco basato sul cloud – primo tra tutti lo stretto legame tra qualità dello streaming e bontà della connessione. Se con altri titoli meno competitivi si può convivere con qualche input lag, non si può dire lo stesso nel caso di un gameplay frenetico come quello di Fortnite. Prima del come sarà necessario però stabilire il se.

GeForce Now di Nvidia è accessibile al momento tramite Windows, Mac, Chromebook e dispositivi Android. L'eventuale variante ottimizzata per il browser Safari consentirebbe di aggirare i vincoli imposti da Apple alle app che possono essere inserite nell'App Store; bisognerà naturalmente valutare se la casa non troverà un cavillo legale per bloccare ugualmente l'accesso a Fortnite da browser e se Nvidia finalizzerà effettivamente il progetto. La casa di Santa Clara ha almeno una buona ragione per completarlo: la dare ulteriore spinta al servizio GeForce Now catturando l'attenzione degli utenti iOS che giocano a Fortnite.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker