Hi-Tech

Panasonic, le nuove celle per Tesla permetteranno una ricarica più veloce

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Giungono interessanti novità sulle nuove celle per le batterie delle auto elettriche che Panasonic sta sviluppando per Tesla. Recentemente l'azienda giapponese aveva annunciato un nuovo investimento per ampliare la produzione di celle all'interno della Gigafactory del Nevada. Contestualmente, Panasonic aveva fatto sapere di stare lavorando a celle di nuova generazione con un aumento della densità energetica del 5%.

Adesso, su questo lavoro di sviluppo arrivano nuove ed interessanti novità. Nel corso di un evento per lo Stanford StorageX International Symposium, Celina Mikolajczak, Vice Presidente di Panasonic Energy, ha condiviso maggiori dettagli sulle celle che l'azienda giapponese sta sviluppando. A quanto si apprende, offrono anche prestazioni eccellenti sul fronte della ricarica. Ciò significa che i pacchi batteria dotati delle nuove celle potranno ricaricarsi più rapidamente. Sarà quindi molto interessante confrontare la curva di ricarica della "vecchia" batteria con quella della nuova per verificare gli effettivi miglioramenti.

Per esempio, sulle attuali Model 3 e Model Y il picco di 250 kW viene mantenuto per poco tempo. Riuscire a mantenere per un tempo maggiore la massima potenza di ricarica o a farla calare meno rapidamente di oggi permetterebbe di ridurre sensibilmente i tempi di rifornimento di energia.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Emarevolution a 623 euro oppure da Unieuro a 699 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker