Hi-Tech

BMW: 13 auto elettriche entro il 2023 tra cui Serie 7, Serie 5 e la X1

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Arrivano importanti notizie sul fronte del piano di elettrificazione di BMW. Oliver Zipse, CEO del costruttore tedesco, ha fornito nuovi ed interessanti dettagli durante la presentazione dei conti del Q3 2020 che vanno a confermare anche passate indiscrezioni. Andiamo con ordine. Innanzitutto, il Gruppo intende investire oltre 30 miliardi di euro in ricerca e sviluppo entro il 2025. Investimenti che permetteranno la nascita di nuovi modelli dotati delle ultime tecnologie.

Sul fronte dell'elettrificazione, BMW fa sapere che tutti i quattro suoi stabilimenti tedeschi produrranno veicoli elettrici entro il 2022. Dopo la BMW i3 prodotta a Lipsia dal 2013, la BMW iNEXTche sarà presentata l'11 novembre – sarà assemblata a Dingolfing e la BMW i4 a Monaco di Baviera dal 2021. Successivamente, un nuovo modello a batteria sarà prodotto nello stabilimento a Ratisbona. Inoltre, il marchio tedesco sta aumentando la costruzione di powertrain elettrici.

Dal 2022, lo stabilimento di Dingolfing produrrà motori elettrici per un massimo di 500.000 veicoli all'anno. Le batterie, invece, saranno assemblate nei siti di Lipsia e Ratisbona. Ecco come evolverà l'offerta già a partire dal 2021. Il prossimo anno, il Gruppo BMW offrirà ai clienti 5 modelli elettrici: BMW i3, MINI Cooper SE, BMW iX3, BMW iNEXT e BMW i4. Arriva poi l'ennesima conferma che la prossima generazione della BMW Serie 7 sarà proposta anche in una versione 100% elettrica. Ovviamente, ci saranno anche varianti sia ibride Plug-in che con motori endotermici a benzina e diesel.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 463 euro oppure da Unieuro a 549 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker