Hi-Tech

Raspberry Pi 400 ufficiale: la tastiera col PC dentro. Prezzi da meno di 80 euro

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

C'erano una volta gli home computer, prodotti che racchiudevano componentistica e tastiera in un unico dispositivo e richiedevano solo il collegamento ad un monitor esterno per essere pienamente operativi. Raspberry si è dichiaratamente ispirata a questi computer degli anni '80 (qualcuno ha nominato i mitici Commodore 64 o ZX Spectrum?) per lanciare il nuovo esponente della sua linea di computer a basso costo. Arriva Raspberry Pi 400: si presenta come una tastiera, ma è di fatto un PC basato sull'hardware ripreso dal Raspberry Pi 4 dello scorso anno. All'interno della tastiera si trova infatti la dev board comprendente il SoC Broadcom BCM2711, 4GB di RAM LPDDR4-3200 e un buon parco connessioni.

Il fatto che la scheda sia stata alloggiata in un case di dimensioni generose ha consentito di spingere l'acceleratore sulle frequenze del SoC quad-core che nel Rasperry Pi 400 opera a 1,8GHz (1,5GHz per nel caso del Raspberry Pi 4), mantenendo comunque più basse le temperature: faster, cooler 4G Raspberry Pi 4, così viene presentato dall'azienda.

Raspberry Pi 400 è e resta un dispositivo che sposa la filosofia della Raspberry Foundation, quindi si tratta di un prodotto pensato in primo luogo per il sistema operativo Raspberry Pi OS, una macchina a basso costo, adatta a smanettoni (che probabilmente metteranno a frutto l'header da 40-pin accessibile dalla parte posteriore della tastiera), ma anche agli utenti – si pensi ai bambini – che muovono i primi passi verso nel mondo PC. Rispetto alle dev board nude e crude ha il vantaggio di essere operativa ancor più velocemente: basta collegare mouse, alimentatore e monitor per iniziare, senza essere costretti a scegliere case e tastiera.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Emarevolution a 624 euro oppure da Yeppon a 741 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker