Hi-Tech

Radeon RX 6800 batte RTX 3070 in 3DMark. Nuovi dettagli su ray-tracing e SS

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Dopo l'interesse suscitato dal lancio delle Radeon RX 6000, siamo tutti in attesa di toccare con mano le prestazioni delle nuove schede grafiche AMD, attese sul mercato per il 18 di novembre, fatta eccezione per la top di gamma – Radeon RX 6900 XT – che arriverà invece l'8 dicembre. Come già discusso nel nostro precedente articolo, l'azienda di Sunyvale per il momento non si è soffermata sull'argomento ray-tracing e, anche nei recenti benchmark delle Radeon RX 6000 pubblicati sul proprio sito, non ha fornito particolari dettagli relativi alle prestazioni.

Le prime indicazioni sulle possibili prestazioni delle nuove schede AMD arrivano da un editore di Uniko'S Hardware che, attraverso il proprio profilo Twitter, ha svelato alcuni benchmark di quella che sembra a tutti gli effetti la Radeon RX 6800 "liscia". I test si riferiscono al 3DMark Time Spy (Performance Mode) e a Shadow of the Tomb Raider, provato con ray-tracing abilitato a risoluzione 1440p e 4 K.

Il tweet fa chiaramente riferimento a una scheda da 250/280W, caratteristica che conferma quindi la versione meno potente delle Radeon RX 6000. La Radeon RX 6800, affiancata a un Ryzen 5 3500X (4,3 GHz), ha fatto segnare un GPU Score di 16.775 nel 3DMark, punteggio notevole se pensiamo che una GeForce RTX 3070 Founders Edtion (Recensione) di attesta a circa 13.600/13.700 punti.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker