Hi-Tech

Purificatori d'aria: boom di acquisti, ma servono davvero contro il Covid? Video

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La notizia è di questi giorni: la Germania ha deciso di investire 500 milioni di euro per migliorare i sistemi di ventilazione negli edifici pubblici allo scopo di potenziare le strategie messe in atto per rallentare la diffusione del coronavirus.

Obiettivo del governo tedesco non è tanto installare nuovi sistemi di ventilazione che risulterebbero troppo costosi, quanto migliorare quelli esistenti nei teatri, nei musei e in altri luoghi pubblici. Nelle scuole, che invece spesso sono prive di sistemi di ventilazione, i fondi del governo saranno utilizzati per acquistare dei depuratori d'aria mobili.

D'altronde, pare che l'argomento sia un tema caldo anche alle nostre latitudini: secondo una ricerca di GFK, nel post Covid gli italiani sono sempre più attenti, oltre che ai consumi energetici degli elettrodomestici, anche alla qualità dell'aria all'interno degli ambienti chiusi.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 463 euro oppure da eBay a 640 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker