Hi-Tech

Mercato smartphone, il peggio è alle spalle?

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il mercato degli smartphone mostra timidi segnali di ripresa dopo il tonfo fragoroso registrato nel secondo trimestre di quest'anno. Già prima della pandemia c'era aria di stagnazione, e ora la crisi sanitaria si è trasformata per questo settore – e per tanti altri, purtroppo – in uno shock economico senza precedenti.

Del resto, che serva pazienza lo si è detto in diverse occasioni: la ripresa ci sarà, ma bisognerà attendere molto probabilmente ancora un paio di anni prima che la situazione venga ripristinata. Se comunque nel Q2 il calo su base annua era stato del 20,4% nelle vendite (dati Gartner) e del 16,7% nella produzione (dati TrendForce), nel terzo trimestre Digitimes Research prevede un calo delle spedizioni solamente del 6%. Ad avere influito al contenimento della contrazione sarebbero stati la ripresa dei consumi tech (meno si viaggia, più si spende in smartphone &C., riporta la fonte) e gli aiuti che alcuni governi nazionali hanno offerto alla popolazione per riattivare la domanda.

Samsung torna leader a livello globale dopo che era stata Huawei ad occupare il gradino più alto del podio. L'azienda di Seoul è stata infatti in grado di appropriarsi delle quote di mercato perse dalla società cinese a seguito delle difficili condizioni in cui versa a causa del ban imposto dagli Stati Uniti. E i dati fiscali di Samsung relativi al terzo trimestre non fanno che confermare il momento particolarmente positivo del Gruppo sud coreano. Per converso, Huawei ha visto calare le spedizioni di smartphone oltre il 25%: ad incidere non è solo la questione politica, ma anche la debole domanda domestica.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker