Sport

Mancini: “Il Covid ci sta distruggendo. Aprite gli stadi”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Intervenuto a Sportlab, l’allenatore della Nazionale Roberto Mancini torna a parlare dell’emergenza Covid e degli effetti devastanti che sta avendo sul mondo del calcio.

“Il Covid ci sta distruggendo. Ci sono club che hanno bisogno di incassi – ha dichiarato -, manderei più pubblico negli stadi, magari ben distribuiti tra i vari settori. Ci vorrà tempo per rialzarsi, tra poco sarà più di un anno che gli stadi sono vuoti e i club hanno bisogno dei soldi del botteghini”.

“C’è del moralismo nel dire che il calcio deve fermarsi – continua Mancini -. Quelli che dicono che il calcio non è essenziale vivono in un altro mondo. Il calcio ha pagato l’essere considerato uno sport di ricchi, ma in questo settore lavorano tante persone che hanno stipendi normalissimi. Non capisco come facciano a definire essenziali alcune attività e altre meno. Ci sono i magazzinieri, chi mette a posto il campo, chi pulisce gli spogliatoi, il cuoco che fa da mangiare”.

“Mancanza di responsabilità dopo le vacanze – conclude -? Noi siamo stati in ritiro 11 giorni e abbiamo fatto 11 tamponi, il calcio sta già vivendo in una bolla”.

LEGGI ANCHE

CORONAVIRUS IN SICILIA, IL BOLLETTINO DI OGGI (29 OTTOBRE)

L’articolo Mancini: “Il Covid ci sta distruggendo. Aprite gli stadi” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker