Hi-Tech

Doppietta di rinvii per Ubisoft: Far Cry 6 e Rainbow Six Quarantine

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Periodo di brutte notizie per gli appassionati di FPS: Cyberpunk 2077 è stato rimandato ancora, Halo Infinite sembra in alto mare, e ora alla lista dei rinvii si aggiunge anche Far Cry 6. Ubisoft ha detto che non ce la farà a rispettare la deadline promessa per febbraio 2021; per il momento non ha precisato una data nuova, ha semplicemente detto che sarà nel prossimo anno fiscale, che per Ubisoft inizia a marzo. Quindi per tornare a vedere un supercattivo di Giancarlo Esposito, che come sanno i fan di Breaking Bad è una cosa che gli riesce molto, troppo bene, bisognerà aspettare ancora un tempo aggiuntivo non meglio precisato tra 4 e 17 mesi "e qualche giorno".

Purtroppo le cattive notizie della software house francese non finiscono qui: anche Rainbow Six Quarantine è stato di nuovo posticipato. Anche in questo caso non è stata specificata una data precisa: si è semplicemente parlato del prossimo anno fiscale. Il colpevole numero uno della situazione è, al solito, la pandemia di COVID-19. Già lo scorso maggio il boss Yves Guillemot aveva detto che un ritardo per Far Cry 6 sarebbe potuto succedere se il gioco non avesse raggiunto il livello qualitativo sperato per tempo.

Purtroppo, come sappiamo, le fasi finali dello sviluppo di un gioco sono spesso delicate e imprevedibili: basta il bug di troppo difficile da diagnosticare e correggere per mandare all'aria mesi (o anni) di pianificazione meticolosa. Toccherà ingannare l'attesa in qualche modo, con… Hmm, Breaking Bad c'è su Netflix, vero?


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker