Sport

Juventus – Barcellona 0 – 2, LE PAGELLE: Dembele illumina, Kulusevski assente

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Juventus – Barcellona 0 – 2 | Marcatori: 14′ p.t. Dembele (B), 46′ s.t. Messi (B) su rigore

Prima sconfitta stagionale per la Juventus di Andrea Pirlo, che cade allo Stadium contro un Barcellona che è sembrato a tratti nettamente superiore. Momenti di sfortuna per i bianconeri, che si vedono annullare 3 gol, tutti per fuorigioco millimetrico. D’altro canto i blaugrana graziano spesso i bianconeri con occasioni nettissime divorate a tu per tu con Szczesny.

JUVENTUS (3-4-3) Szczesny 6.5; Cuadrado 6.5, Demiral 5, Bonucci 5, Danilo 5.5; Kulusevski 4.5 (dal 30′ s.t. McKennie s.v.), Bentancur 5 (dal 38′ s.t. Arthur s.v.), Rabiot 6 (dal 38′ s.v. Bernardeschi 4.5), Chiesa 5; Morata 6.5, Dybala 5.

BARCELLONA (4-2-3-1) Neto 6; Sergi Roberto 6, Araujo 6 (dal 1′ s.t. Busquets 6), Lenglet 6, Alba 6; Pjanic 6, De Jong 6.5; Dembelè 7.5 (dal 21′ s.t. Ansu Fati 6), Griezmann 6.5 (dal 44′ s.t. Firpo s.v.), Pedri 6.5 (dal 47′ s.t. Braithwaite s.v.); Messi 6.5.

I MIGLIORI

Dembele: nettamente il migliore in campo e il gol (fortunoso) è l’ultimo dei motivi. Salta sempre l’uomo creando continuo panico tra la retroguardia bianconera. Quello che gli manca per diventare tra i migliori al mondo è la freddezza sotto porta, è infatti ancora troppo lezioso.

Messi: sembra quasi disinteressarsi della partita per certi momenti, ma quando tocca il pallone si avverte la preoccupazione della Juventus. Sbaglia un gol non da lui, ma dal punto di vista realizzato è una serata no per tutta la squadra che avrebbe potuto chiudere la partita molto prima. Premiato nel finale con un gol su calcio di rigore.

I PEGGIORI

Demiral: la Juventus non ha alternative e allora lo schiera, ma nonostante il talento è palese che il turco non è pronto per questi palcoscenici. Inizia la partita subito con un errore da incubo che probabilmente lo condiziona per i restanti interminabili 90 minuti.

Kulusevski: prima scottatura per il giovane talento svedese. Totalmente assente dal match, ogni pallone toccato (o quasi) è perso. Prestazione figlia della troppa pressione o anche della stanchezza, dato che l’esterno ha giocato tutte le partite.

L’articolo Juventus – Barcellona 0 – 2, LE PAGELLE: Dembele illumina, Kulusevski assente proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker