Hi-Tech

iPhone 12 ha un segreto: c'è la ricarica inversa per le AirPods

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Quella della ricarica inversa su iPhone è una storia vecchia, che risale – almeno – all'anno scorso. Se ne parlava quando si era in attesa di "iPhone 2019", poi diventato iPhone 11, ma così non è stato. O, meglio, non del tutto. La bilateral charging in realtà c'è, ma è incompleta e disattivata via software. Da quel momento in poi di questo fatto non se n'è più parlato, perlomeno è passato in secondo piano. Fino ad oggi, però, perché diverse documentazioni depositate da Apple presso la FCC americana fanno pensare che qualcosa si stia muovendo.

É Mark Gurman di Bloomberg a riaprire il vaso di Pandora: "[…] i modelli di iPhone 2020 […] supportano anche la funzione di ricarica WPT a 360kHz per caricare accessori. Attualmente l'unico accessorio che può essere caricato da iPhone è un potenziale accessorio esterno Apple in futuro".

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker