Sport

Catania, Raffaele: “Ci complichiamo la vita da soli”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Il tecnico del Catania, Giuseppe Raffaele, in seguito al match perso 4 a 1 contro il Bari, ha espresso tutte le sue preoccupazioni nel post partita riguardo l’atteggiamento e la condizione mentale dei suoi calciatori.

Ci complichiamo la vita da soli – ha affermato l’allenatore –. Per due volte li abbiamo mandati in gol noi. Abbiamo fatto un ottimo primo tempo, poi quella ripresa: dobbiamo capire il perché Spero che questa sconfitta sia più fisica che mentale. Poi Tonucci uscito ha influito. Ho schierato Izco in mezzo per verticalizzare a favore degli attaccanti o scaricare sulle corsie dove Pinto e Calapai cercavano di creare superiorità”.

“Abbiamo disputato un ottimo primo tempo – continua -, fino al gol avversario in cui abbiamo sbagliato a lasciare tirare Di Cesare. Avremmo dovuto coprire, il nostro avversario ha concluso fra tre nostri calciatori. In avanti ho chiesto a Emmausso e Gatto di allungare la squadra e collaborare. Siamo arrivati più volte in zona conclusione. Si deve sempre migliorare”.

LEGGI ANCHE

GAZZETTA – “PALERMO, TRE RECUPERI E CALENDARIO INCERTO”

 

L’articolo Catania, Raffaele: “Ci complichiamo la vita da soli” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker