Hi-Tech

Xiaomi, il brevetto del pieghevole somiglia a Z Fold 2, ma lo schermo esterno scorre

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Xiaomi, come la maggior parte dei produttori, ancora non è entrata nel mercato dei pieghevoli, ma da un bel po' di tempo sta prendendo le misure: e il momento sembra sempre più vicino. Se questa estate avevamo visto il brevetto di uno smartphone con la piega esterna, come Huawei Mate Xs, oggi invece analizziamo un prodotto che ricorda molto il Galaxy Z Fold 2 di Samsung, ma con una stranezza in più.

Il CNIPA ha infatti approvato il 23 ottobre un documento che Xiaomi ha depositato lo scorso aprile, e che descrive uno smartphone dal design "familiare". Proprio come su Z Fold 2 lo schermo si piega internamente, e il display esterno occupa praticamente tutta la superficie disponibile, in modo da garantire un'esperienza simile a quella di un flagship quando si usa il dispositivo da chiuso. Il meccanismo della cerniera, poi, sembra adottare una soluzione molto simile all'efficace Hide Away Hinge di Samsung, che la occulta quando si usa lo smartphone in modalità espansa.

Occhio, però: perché manca il forellino per la fotocamera frontale. E infatti, come se l'ingegnerizzazione dei foldable non fosse già abbastanza complessa, Xiaomi sembra volersi complicare la vita implementando un meccanismo di scorrimento del pannello esterno, che scende verso il basso in stile Oppo Find X e svela una capsula auricolare e una doppia selfie-cam.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker