Hi-Tech

HAL 9000, niente replica: azienda fallita, dubbi sui rimborsi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La replica di HAL 9000 dal capolavoro di Stanley Kubrick 2001: Odissea nello Spazio non si farà: l'azienda che se ne occupava, MRG o Master Replicas Group, è fallita. Come lascia facilmente intendere il nome, MRG era specializzata nella realizzazione di, beh, repliche – non necessariamente solo nell'ambito tecnologico: il suo catalogo include l'impronta di Neil Armstrong sulla Luna, teschi di tirannosauro, impronte di Big Foot e altro ancora.

L'idea di MRG era costruire uno speaker Bluetooth con un design del tutto analogo a quello dell'AI omicida del film, "occhio" rosso luminoso incluso; il prototipo c'era, l'accordo con Warner Bros. anche (a differenza di quanto accadde con Tesla), e anche una versione deluxe con Command Console – un display touch aggiuntivo da 10" collegabile magneticamente che replicava i comandi visti a bordo della Discovery One.

MRG si era affidata a Indiegogo per finanziare la realizzazione delle 2001 (un numero a caso, insomma) unità da vendere. Il prezzo era stato fissato a 600 dollari per il solo speaker e 1.200 dollari per la versione con Command Console. Il problema è che non sembra che ci sia un piano per rimborsare gli utenti che avevano investito nel progetto. Tutti i canali di comunicazione dell'azienda sono diventati improvvisamente muti. È un ulteriore monito dei rischi del crowd funding – che, ricordiamo, non è un sinonimo di crowd preordering: e purtroppo può capitare che gli investimenti finiscano male.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker