Hi-Tech

5G, Italia blocca accordo tra Huawei e Fastweb

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'Italia ha bloccato l'accordo in base al quale Fastweb avrebbe dovuto ricevere da Huawei apparecchiature per la sua rete core 5G. Lo hanno riportato la settimana scorsa tre fonti contattate da Reuters citando quanto emerso nella riunione del Governo tenutasi nella tarda serata di giovedì (22 ottobre). La decisione rappresenterebbe il primo esercizio del potere di veto del Governo nei confronti di Huawei per quanto riguarda i contratti per le reti core 5G. Anche TIM ha estromesso Huawei dal 5G a luglio, ma si è trattato di un provvedimento preso dall'operatore. Una delle fonti dichiara al riguardo:

Il governo ha posto il veto all'operazione, chiedendo a Fastweb di diversificare i suoi fornitori.

Secondo altre fonti, Fastweb aveva individuato in Huawei l'unico fornitore per la sua rete core 5G – che, si ricorda, è la parte centrale dell'infrastruttura 5G, quella in cui vengono elaborati i dati sensibili degli utenti. Sia Fastweb, sia Huawei hanno scelto di non commentare la notizia, ma nel frattempo sembra rafforzarsi anche in Italia il fronte contrario al colosso cinese.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Emarevolution a 625 euro oppure da Amazon a 700 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker