Sport

Gazzetta – “Palermo, non c’è il numero minimo di giocatori. Lega di parere contrario”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

I nuovi casi di positività al Covid riscontrati nel gruppo squadra del Palermo mettono a serio rischio anche le prossime due partita, quella contro il Potenza di giovedì e quella successiva con la Viterbese, in programma giorno 1 novembre.

Secondo quanto riportato da Giovanni Di Marco sulle pagine della Gazzetta dello Sport, il Palermo non ha il numero minimo di giocatori necessario per scendere in campo (13 elementi, di cui almeno un portiere).

Bisognerà, però, vedere se i quattro ragazzi della Primavera convocati almeno una volta, vanno inseriti nel computo o meno: secondo la Lega sì, il Palermo però non è dello stesso avviso. La questione è cruciale e verrà presto discussa. Sagramola vuole trovare una soluzione che poi potrebbe servire da “precedente” anche per altre situazioni simili.

Il Palermo, con i quattro giovani, avrebbe 16 elementi; senza, il numero scenderebbe a 12, quindi sotto la soglia che sancisce il rinvio automatico. La questione, quindi, è di fondamentale importanza per il futuro del campionato rosanero. La Lega sembra orientata a voler considerare i ragazzi nel numero di giocatori disponibili, perché sono andati in panchina almeno una volta e perché è stato assegnato loro il numero di maglia.

LEGGI ANCHE

PALERMO, NOVEMBRE DA INCUBO

“COL POTENZA (FORSE) SI TORNA A GIOCARE”

CORONAVIRUS, SERIE C ANCORA SOTTO CONTROLLO

L’articolo Gazzetta – “Palermo, non c’è il numero minimo di giocatori. Lega di parere contrario” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker