Sport

Ma la formazione del Palermo era finalmente “quadrata”: le non pagelle ironiche di A&F

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT





Era destino che finisse così. Per la prima volta i vostri cronitifosi erano stati accreditati come veri giornalisti con tanto di pass, badge, Olivetti 32 e Motorola startac d’annata.

Avremmo dovuto capirlo dal ghigno del direttore Monastra che non è tutto oro quello che luccica. Cominciamo con i nostri compitìni leggendo la distinta delle formazioni e ci chiediamo subito: ma se Saraniti non gioca neanche con un focolaio di Covid attivo e 14 giocatori disponibili, quando minchia deve giocare?

Neanche il tempo di pensare che tutto sommato la formazione pare più quadrata di quando Boscaglia era negativo e aveva tutti a disposizione che entrano le forze armate indicandoci l’uscita dalla quale accomodarci, seguiti da due energumeni in borghese. “Partita annullata! Itivvinni ai case! Si chiude tutto!”.

Restiamo altri 5 minuti, sperando si tratti di una Candid camera. Anche quando escono nell’ordine: battellieri, vigili del fuoco, steward, vettovaglie del bar, magazzinieri, palloni, pali, reti e signorine buonasera, noi non ci rassegniamo.

Guardiamo fissi i nostri badge fiammanti e il prato verde della Favorita con l’occhio del bambino di Bansky che guarda il suo palloncino volare via. Ci svegliamo di soprassalto quando sentiamo chiudere i portoni dello stadio e capiamo che avremmo trascorso una lunga quarantena sugli spalti. Era troppo bello per essere vero! Forza Palermo!

LEGGI ANCHE

PALERMO, QUASI CERTO IL RINVIO COL CATANZARO

LE DICHIARAZIONI DI GHIRELLI

PALERMO – TURRIS RINVIATA, CRONACA DI UNA GIORNATA ASSURDA

L’articolo Ma la formazione del Palermo era finalmente “quadrata”: le non pagelle ironiche di A&F proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker