Hi-Tech

Xiaomi vuole eliminare il 60% della plastica delle confezioni (ma non il caricabatterie)

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Xiaomi ha dichiarato di voler ridurre in maniera significativa la presenza di plastica nelle confezioni dei suoi smartphone, a partire dai prodotti venduti in Europa. É un annuncio che, decontestualizzato, non può che essere benvenuto nell'ottica della salvaguardia dell'ambiente.

Non si può fare a meno di notare però che la notizia della riduzione di circa il 60% della plastica delle confezioni arriva a pochi giorni di distanza dall'avvio delle vendite di iPhone 12 e iPhone 12 Pro di Apple, i primi smartphone della casa di Cupertino ad essere venduti senza cuffie e caricabatterie in dotazione.

Questa scelta sta facendo discutere – per le ricadute economiche, ambientali e lato utente rimandiamo all'articolo pubblicato oggi – e non sono mancati competitor che hanno approfittato della mossa di Apple per lanciarle qualche frecciatina.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker